Vito DI BARI

13 maggio 2008


Menu di navigazione rapido


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]


[ inizio pagina ]

Contenuto Principale della pagina

Vito DI BARI

Vito Di Bari

Vito Di Bari insegna "Progettazione, Gestione e Innovazione dei Sistemi" alla FacoltÓ di Ingegneria dei Sistemi del Politecnico di Milano e "Corporate Communication" all'UniversitÓ Bocconi.


E' opinionista del quotidiano Il Sole 24ORE ed ospite frequente di programmi televisivi in Rai e a Canale 5. Autore di alcune teorie innovative riconosciute internazionalmente, il Premio Nobel per l'Economia Kenneth Arrow ha detto di lui "C'Ŕ da aspettarsi un grande cambiamento nel modo in cui la gente interagirÓ e Di Bari elabora sogni. Sogni possibili, basati su solidi fatti."


Dopo incarichi in USA ed un mandato da Executive Director dell'International Multimedia Institute dell'UNESCO (l'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura), Ŕ rientrato stabilmente in Italia per creare un polo di ricerca sull'innovazione ed Ŕ attualmente Direttore Scientifico del laboratorio di ricerca NextMedia Lab (www.nextmedialab.it), che include docenti di numerose universitÓ italiane ed estere e conta oltre 100 ricercatori. E' Project Leader di progetti di comunicazione innovativa per alcune fra le pi¨ importanti imprese italiane. Fra i progetti recenti (2001-06): Banca Intesa, Autostrade per l'Italia, Consiglio d'Europa, Confagricoltura, Poste Italiane, Costa Crociere, Ras, Banca Etruria, INA, Assitalia, Mediaset, SKY, MTV, Universal Studios, Sector, TIM, Samsung, Assicurazioni Generali, Coca Cola, Bang & Olufsen, Gruppo Ventaglio, Kodak, Movenpick, Barilla.


Presiede il Comitato Scientifico di ASCAI (l'Associazione per lo Sviluppo della Comunicazione Aziendale in Italia, www.ascai.it), che riunisce le pi¨ grandi imprese italiane. Chairman o relatore principale di circa 25 convegni all'anno, Ŕ rappresentato in Italia da Enrico Sassoon dell'agenzia Global Trends, agenzia italiana del Leigh Bureau. E' inoltre membro del Comitato Scientifico di Harvard Business Review Italia e del Comitato Scientifico del magazine "L'Impresa" (Il Sole 24Ore).


Dal 1999 ad oggi, in Italia ha pubblicato otto libri. Per il Sole 24 ORE Libri: Il futuro che giÓ c'Ŕ (2006); 2015, Weekend nel futuro (2005); Strategie per la Next Economy (2003); Il Dizionario dell'Economia digitale (2002); Le parole della Net Economy (2001); Management Multimediale (2000); Tecnologie di comunicazione per l'impresa (1999). Per la CLUP - Edizioni Universitarie: Industrializzazione e Gestione della Produzione Multimediale (1999).

                          

[ inizio pagina ]